Alle origini della danza butoh

Sto per partire per un viaggio in Giappone, danzando! Un viaggio artistico, un percorso spirituale, con tanta cultura e tanta natura.

Sono un danzatore butoh e per me andare in Giappone è come mettere radici nella propria terra d'origine. La mia danza nasce nella Tokyo degli anni Cinquanta, quando Tatsumi Hijikata voleva portare in scena una rivoluzione della carne, lottando contro gli schemi della società dell'epoca.

Oggi il Giappone mantiene l'equilibrio tra rigore ed eccesso, spiritualità e frenesia. Cosa farò in più di un mese nel paese del sol levante e dei ciliegi in fiore? Seguimi per scoprire un Giappone decisamente inedito.

Passo passo, il blog dell'esperienza

Il mio viaggio in Giappone comincerà con una performance, che presenterò al Sapporo Butoh Festival il 27 maggio 2018 e proseguirà con un tour che mi porterà a danzare e visitare i luoghi più caratteristici della scena artistica giapponese.

La scena underground e proiettata verso il futuro di Tokyo, la storia e la tradizione di Kyoto, i monasteri sperduti in Hokkaido, le foreste incontaminate del nord e delle isole, ma anche tanti onsen (le celebri terme giapponesi) e molte chicche artistiche di un Giappone tutto da scoprire, giorno per giorno, sul mio blog.

Mi fermerò in molti posti per meditare e ovviamente per danzare, danzare e danzare! Presto svelerò le tappe del mio percorso. Nel frattempo, i biglietti sono già prenotati 😉