La danza di Eros e Thanatos

Danza Butoh

15

Novembre
Coreografo

About

Il 15 novembre 2019 Damiano Fina ha presentato per la prima volta sul palco del Teatro di Mantova il nuovo spettacolo rituale La danza di Eros e Thanatos.

Concept

A fronte dell’esposizione dell’organismo umano a un ambiente non sempre conciliante, anzi spesso ostile e minaccioso, l’attività laboratoriale di pedagogia queer è un’occasione privilegiata per sperimentare la propria espressione all’interno di un contesto guidato e protetto. La posta in gioco non è solamente la libertà d’espressione dell’organismo umano, è la possibilità̀ di condurre una vita degna di essere vissuta, senza subire la violenza di una società che la renda insopportabile perché non conforme alla norma. Oggi molte vite sono invivibili, non sono lontani dalla nostra vista i casi di suicidio dovuti all’intollerabilità della vita degli emarginati, delle persone che vengono assalite e violentate perché non conformi all’eteronorma. Esiste un diritto di esistenza, un diritto alla vita, un diritto all’espressione della propria voce che non è possibile nel mondo contemporaneo. Con la pedagogia queer, attraverso la danza di Eros e Thanatos, il rituale diventa l’occasione perfetta per connettere il desiderio di trasformazione con una situazione in cui contemporaneamente il mondo interiore e il mondo sociale si trasformano e trovano un nuovo ordine.
error: Content is protected !!