fbpx
Damiano Fina performing butoh "The Presage of The Phoenix"

6 ottobre 2017

Performance di danza butoh di Damiano Fina con musica dal vivo di Giuseppe Dal Bianco.

4 atti da 20 minuti ciascuno.

Storia del progetto

The Presage of The Phoenix recupera la mitologia dell’età classica per creare un rituale di rinnovamento e rinascita. Questa suggestiva performance è stata presentata per la prima volta in una versione ridotta al solo primo atto il 2 luglio 2016 presso la Loggia del Capitaniato in Piazza dei Signori a Vicenza. Guarda The Presage presso la Loggia del Capitaniato qui. Il monumento palladiano, patrimonio dell’UNESCO, ha ospitato i due artisti e un nutrito pubblico di astanti per un’ora e mezza di performance consecutiva. Lo stesso atto è stato presentato anche durante la mostra InSilva, presso la foresta del Cansiglio a settembre 2016 e durante la rassegna Portoni Aperti del Festival della Ceramica di Nove, nello stesso periodo.

La performance a teatro

Il 6 ottobre l’artista Damiano Fina e il maestro Giuseppe Dal Bianco presentano lo spettacolo ripensato per il teatro. The Presage of The Phoenix consiste in un concerto dal vivo di fiati e strumenti provenienti da tutto il mondo suonati dal maestro Giuseppe Dal Bianco, accompagnato da una performance di danza butoh e sciamanica dell’artista Damiano Fina. Questi due elementi si fondono in un’azione che ridona vita alla mitologica figura della fenice, antico uccello infuocato in grado di rinascere continuamente dalle sue ceneri, simbolo di immortalità e saggezza.

Credits: concept e performance Damiano Fina, musiche originali Giuseppe Dal Bianco, evento realizzato con il Patrocinio del Comune di Schio.

"Sensing vertebra by vertebra. Art is a vulnerable hunt."